Enrico Simonti è nato a Livorno nel 1967, dove risiede e lavora. Il suo esordio in pittura risale al 1997, quando inizia la frequenza all' Accademia Trossi Uberti, presso cui si diploma nel 2001, conseguendo il premio "fondazione Trossi Uberti per "l' impegno…, gli importanti risultati tecnici raggiunti e… la notevole maturità artistica acquisita". Gli anni della scuola gli permettono di sperimentare con successo diverse tipologie di espressione e di maturare un proprio linguaggio, saldamente legato alla realtà e ad una personale interpretazione del colore e della luce.
Questa poetica evocazione del quotidiano gli è valsa la qualifica di finalista al 3° Concorso Nazionale "Pittori di Marina" presso il Museo storico Navale a Venezia, nonchè altri vari premi e riconoscimenti, in occasione di concorsi o mostre collettive. Adesso ha nuovi spazi a disposizione dove espone e lavora in qualsiasi momento.